1 febbraio 2012

Tu

Aiutami tu che sei la mia unica speranza

31 gennaio 2012

L'UNICA SPERANZA

Tu sei il mio filo d'Arianna
l'unico aiuto per tornare alla luce,
aiutami ad uscire vivo da qui,
dai meandri di questo mal di vivere.

Tu sei la mia Giovanna d'Arco
condottiera impavida e possente
che sconfiggerà questo subdolo nemico
e mi porterà intrepida verso la vittoria.

A te mi affido ed al tuo amore
come un bimbo confida in sua madre
come un credente confida in Dio,
perché tu sei la mia unica speranza.

OGNI VOLTA

Ogni volta che piango,
perché distruggo una piccola parte di te
il mio cuore è sgomento
e sa che non tornerà più
quella piccola parte di te
che ogni giorno faceva qualcosa per me.

Ogni volta che piango,
perché mi accorgo che ho perso
quel piccolo atto d'amore
che tu avevi pensato per me,
mi dispero perché l'ho perso per sempre.

Ogni volta che gioisco,
perché vedo i tuoi occhi davanti ai miei
e vedo che nonostante tutto
sei ancora accanto a me,
allora capisco quanto mi ami
e quanto sono fortunato
perché io ti amerò per sempre.

MI ERO PERSO

Mi ero perso
tra le luci e le ombre
della fitta boscaglia
dei giorni che si susseguono.

Mi ero perso
nei vuoti della mia anima
lasciati da visi lontani
che non ricordo più.

Mi ero perso
in cose che non sentivo mie
e che dentro di me
rifiutavo dal profondo.

Mi ero perso
ma un giorno tu finalmente
mi hai riportato a casa
e mi hai messo al centro dell'universo.

Ora sto cercando
un paradiso dove portarti
un posto al sole per scaldarti
e le parole adatte per cogliere l'attimo.

Ora sto cercando
un mare limpido dove tuffarci
e se Dio vorrà ci nutriremo
della sacra manna che ci manderà dal cielo.

30 gennaio 2012

PAURA


Nessuno sfiorava l’argomento,
in me……un granellino di speranza
che desideravo diventasse miracolo…..
ma una croce col tuo nome accanto
mi svelò la tremenda verità…….
Intenso e lungo fu il mio urlo di dolore,
un brivido in tutto il corpo
mi fece da anestetico,
non sentivo più né urla né rumori,
solo il mio respiro, amplificato
e la paura immensa di essere viva.



                               Giusy O.

12 dicembre 2011

Posted by Picasa

UNA RAGAZZA

Io amavo una ragazza
dai lunghi soffici capelli,
con un seno ben delineato
ed un corpo aggraziato.
Una ragazza dalle mani grandi
ed il cuore sincero,
amavo i suoi occhi teneri
ed il suo docile sguardo.
Una ragazza triste nel cuore
ma che sapeva donare sorrisi,
amavo una ragazza impaurita ma coraggiosa,
una ragazza che non possedeva niente,
diceva che non aveva desideri.
Io amavo una ragazza che non faceva paragoni,
lei era felice della sua vita col suo niente.
Le bastava un piccolo dettaglio
per perdersi con l’immaginazione
e fantasticare sulla vita,
non smetterò mai d’amare quella ragazza….
ti amerò sempre figlia mia.




Domenica 17 Dicembre 2006                                    Giusy O.

21 febbraio 2011

VOGLIO CAPIRTI

Farò tesoro dei tuoi silenzi,
ascolterò sempre con attenzione
ogni parola, che mi dirai con gli occhi,
coglierò l'attimo fuggente
di ogni tuo sorriso, anche accennato,
soffrirò con te se necessario
e non ti lascerò mai più sola,
perché io voglio capirti.........

Percorrerò i sentieri scoscesi
dei tuoi pensieri più cupi,
sarò il tuo respiro
quando ti sentirai affondare
nelle sabbie mobili dell'introversione,
ti tenderò una mano
per salvarti dai labirinti che crea la mente,
perché io voglio capirti.........

Quando un giorno mi dirai finalmente
con uno sguardo che brillerà nel buio
“amore, adesso si che mi sento capita.”
Sarà per me un giorno di festa
un'occasione per cui brindare
e canterò col cuore l'inno alla gioia
perché capirsi davvero non è scontato,
ma io ad ogni costo voglio capirti........

" SI "

Nella parte più profonda
e più tenera del mio cuore,
c'era un piccolo seme
che tu giorno dopo giorno
con le tue lacrime
e la luce irradiata
dai tuoi stupendi occhi
hai fatto germogliare.
Ora quel piccolo seme
è diventato una pianta robusta,
che presto farà sbocciare
i suoi fiori e darà i suoi frutti,
saranno candidi fiori d'arancio
che intreccerò con maestria
per coronare il nostro sogno d'amore.
Una magia che durerà tutta la vita
tu ed io diremo “si” e sarà per sempre.

13 ottobre 2010

UN DIAMANTE

Argentati getti d'acqua
zampillano da una fontana,
penetrando l'aria verso l'alto
e s'inarcano come arcobaleni
colorando il cielo del nostro futuro,
che gioia rigenerare le nostre anime
tuffandoci con lo sguardo
nel verde di questo parco,
assaporiamola mentre trabocca 
a fiotti dai nostri cuori innamorati,
è stupendo ascoltarci dentro
nell'esaltazione del nostro sentire,
perché siamo due esseri viventi
fusi ormai in un unica persona
che brilla come un diamante
nell'anello della nostra unione.

29 settembre 2010

TU NON SAI CHE........

Quando bambina
desideravo l'amore d'un padre,
che mi sorridesse sereno,
mi prendesse per mano
per passeggiare al suo fianco
e che mi seguisse con gli occhi
se correvo sui prati,
oppure che mi portasse al circo
per perdermi con lo sguardo 

dietro un clown.....
crescendo i desideri si trasformano,
non più un padre affettuoso,
ma un uomo forte e premuroso
di cui potermi innamorare,
per appoggiarmi ogni notte
sul suo petto, sentire
i suoi muscoli gonfi di fatica
ed addormentarmi al battito
del suo cuore da guerriero
che affronta la vita 

senza armatura.
Ah....che soave sensazione
dormo sul petto del mio uomo
che profuma di genuinità,
con la purezza 

e la sincerità d'un bimbo,
ma tutto il calore d'un vero padre.

  Giusy O.

27 settembre 2010

ACQUA DI MARE

Una piccola ampolla di cristallo
sei tu mia amata.....fragile
perché sei stata inflata cosi
fin dal giorno della tua nascita.
Sei trasparente come l'acqua del mare
per poter mostrare tutte le tue bellezze.
Il tuo contenuto è più magico
d'un filtro d'amore........dolce
come il miele d'acacia,
tu contieni la vita.....l'amore
il bene più profondo dell'anima
veglierò su di te........

perché sei preziosa e rara.

FIORI D'ARANCIO

Io che da sempre ho vissuto
nell'attesa di te e del tuo sorriso
provo per un attimo ad immaginare
che incontrarti sia stato solo un sogno,
un brivido freddo mi percorre
dalla testa in giù lasciandomi basito.
Perché l'amore che ho per te
ha dato vita alla mia vita
ha illuminato i miei occhi
ed ha reso prezioso ogni istante
di questo cuore che batte per te.
Ora che entrambi assaporiamo
il gusto del cibo degli Dei
e viviamo solo di belle emozioni
ci resta solo di promettere
dinanzi al Signore Dio nostro
che saremo l'uno dell'altra per sempre
mettendo il suggello finale
al profumo di fiori d'arancio
su questo grande.......grande amore.

Fiori d'arancio


Profumo di fiori d'arancio per suggellare un amore.
Posted by Picasa

UN GIORNO NUOVO

La tua anima impaurita
provata dagli eventi,
aveva affidato al vento
il suo grido di dolore,
la mia anima invece
stanca ed insoddisfatta,
scrutava il cielo
in attesa di un segno,
la ricettività dei nostri cuori
ha fatto il resto del lavoro
ed ora l'amore s'è palesato
in tutta la sua magica bellezza,
il nostro angolo di cielo però
si copre ogni tanto di nubi scure,
poi puntualmente s'illumina
al tornare del sole
che ci scalda il cuore.
Apriamo le braccia con fiducia
frantumiamo le nostre corazze,
perché oggi è un nuovo giorno
ed il suo vigore scioglierà
per sempre le nostre paure.

UN AMORE D'ALTRI TEMPI

La mia voce è tremula stasera
il mio cuore però è felice,
voglio narrarvi la storia
d'un amore d'altri tempi,
tra due persone che ormai
non ci speravano quasi più.
Dopo mezzo secolo di vita
nello stesso istante,
si sono aperti i loro cuori
e sono stati travolti
da una cascata d'amore.
Un angelo volato in cielo,
li ha presi per mano
e condotti uno verso l'altro
per il compimento della loro felicità,
all'improvviso hanno smesso
di elemosinare amore,
hanno spezzato la solitudine,
hanno ricominciato a vivere,
sono diventati un unico respiro
che scalderà le loro anime,
per sempre nel bene e nel male,
fino alla fine delle loro vite.

IL SOLE

Io per te, come un fiume in piena
ho rotto gli argini delle mie insicurezze,
ho fatto passi da gigante
nella tua direzione
per poterti raggiungere,
ora riesco a toccare con mano
la morbida seta
che avvolge ogni tua parola,
riesco a sentire la melodia
che spande la tua anima,
ora è tornato il sole
con la sua luce ed il suo calore
nel cielo della mia vita,
perché ora mi ascolto dentro
e non ho più paura delle mie paure.

Il sole è vita


Il sole con la sua luce ci mostra tutto ciò che al buio è nascosto.
Posted by Picasa

14 luglio 2010

SOGNO PER NOI

Sogno per noi…..
un raggio di sole
che c’illumini la via,
un bosco incantato
dove camminare in silenzio
mano nella mano
guardandoci e sorridendo.

Sogno per noi…..
una vita in armonia d’amore
per scaldarci al suo calore,
una casa tutta nostra
dove ogni singolo oggetto
parla solo di noi
senza più fantasmi del passato.

Sogno per noi…..
una vecchiaia di serenità
aiutandosi a vicenda
con amore e dignità,
tra tanti anni
vorrei morire fra le tue braccia
 perché il mio ultimo battito t’appartiene.

Sogno per noi…..
perché la vita senza sogni è niente
ed anche se la realtà è dura
io vivrò per te ogni istante
per realizzare i nostri sogni,
tu che sei il mio sogno reale
sarai sempre il mio primo pensiero.
 Per Maria ed Emanuel.....
questo è l'augurio sincero per una coppia  
 di amici........ che meritano 
veramente tanta .......ma tanta felicita'.




UNA COPPIA FELICE


Respirate a pieni polmoni
quest’aria nuova e profumata,
una luce intensa illumina
i vostri teneri volti,
un fremito dolcissimo vi avvolge,
l’amore vi ha scelti fra tanti
quel sentimento vero e profondo
che sentite emergere dal cuore
ha catturato i vostri sguardi,
accettatelo con fiducia
lui vi guiderà da oggi in poi
per il resto dei vostri giorni.
Quando l’amore vero si manifesta
ha una forza travolgente
che coinvolge tutto il vostro essere,
voi rispettatelo sempre
trattatelo con estrema cura
e lui farà di voi una coppia felice.

LA MIA DIGNITA'

Fin da bambino ho imparato
a prostituire la mia anima
per ricevere un po’ d’affetto,
ho elemosinato amore
da donne aride di sentimenti,
ho appallottolato il mio cuore
come fosse un foglio di carta
e l’ho buttato nel cestino della vita.
Ho fatto un’enormità di errori
ho calpestato la mia dignità,
oggi recito il “ mea culpa”
ma la rabbia che ho dentro
quella rabbia sempre repressa
la vorrei eliminare per sempre,
con un colpo di spugna.
Da oggi vorrei volermi più bene
ed insieme a te che sei la mia luce,
ricostruirò quel castello bellissimo
che c’era nel mio cuore
quando da bambino sognavo
di un amore come il tuo,
ora che ci sei tu nella mia vita
c’è solo spazio per tutte queste cose
che faranno di me un uomo degno,
e con una dignità nuova
ti restituirò ogni giorno
tutto l’amore che mi dai,
grazie per avermi fatto scoprire
la mia vera dignità di uomo.

26 febbraio 2010

NON E' STATO PER CASO

Se mi sono perso nei tuoi occhi
e con una mano

ho toccato il paradiso
non è stato certo per caso.
Se da un po' ti cerco continuamente
e sei diventata

la mia donna per sempre
non è stato certo per caso.
Se hai compiuto

un miracolo in me
e mi hai fatto sentire

vivo e vero
non è stato certo per caso.
Se l'amore ci ha fatti rinascere
ed abbiamo visto

di nuovo la luce
non è stato certo per caso.
Ed anche quando

fra molti anni ti sveglierai
con la testa sul mio petto
con in bocca il sorriso dell'amore
sappi che non sarà stato per caso
ma per merito

della tua grande pazienza.

4 febbraio 2010


Mai fermarsi all'apparenza delle cose.

3 febbraio 2010

ANIMA DI GRANITO

A mani nude le tue parole
hanno scavato nella mia anima,
ho sentito le tue dita penetrare
in uno strato di granito durissimo,
 ti sei fatta male
ma non ti sei arresa,
hai lavorato giorno e notte
perché sapevi 

che sotto quello strato
avresti trovato, terra più morbida
e sotto ancora il tuo tesoro,
fatto di gemme luccicanti
colorate, rare e bellissime,
che ora saprai incastonare
nei vuoti della tua anima.
Ora siamo tutt'uno, 

un'anima sola che splende 
con la sua luce di gioia.
Ricoprirò di baci 

le tue mani per sanarle,
farò sparire anche le cicatrici,
e col calore del nostro amore...
 ....scorderai anche il dolore.

31 gennaio 2010

PURA POESIA

Quando ogni notte.......
nel silenzio della notte
sento i tuoi passi
che soavemente
percorrono la mia anima,
rivivono i ricordi che ho di te,
sono dolcissime carezze
che mi riempiono il cuore,
io che penso a te
ogni giorno......ed ogni notte
rivivo quegli attimi stupendi
di pura poesia.......di vita vera,
sei stata tutto per me
innamorata di te, da subito
appena venuta al mondo,
mi hai dato cose indescrivibili,
Emanuela......figlia mia
hai riempito la mia vita
da grande, quale sei stata
ed ora che mi guardi da lassù,
ti prego......continua a guidarmi 

un giorno ti raggiungerò.



  Giusy O.

30 gennaio 2010

TUO PER SEMPRE

La tua perseveranza
nel proseguire il cammino,
il tuo amore pulito
che mi ha protetto come un'aura,
quel tuo cercare la mia considerazione
perché quella degli altri non conta,
la tua sollecitudine e la voglia
di purificarmi nella mente
ma soprattutto nell'anima
ha avuto il suo naturale epilogo,
oggi mi sento come tornato in vita,
sono quell'uomo nuovo
che ho sempre voluto essere,
sono attento, semplice, sincero
positivo, umile, innamorato,
ma quel che conta di più
sono tuo per sempre.

10 gennaio 2010

Ho conosciuto Maria e la sua famiglia 
da pochi mesi, ma la sua storia mi ha
colpito cosi tanto che ho voluto cercare
di darle voce interpretando i suoi
pensieri con questa poesia.
Da  23 anni è sostenuta da diversi
macchinari e dall'amore dei suoi genitori.

IO..........MARIA

Io vi sento
quando giorno e notte
mi date il vostro amore,
vi sento
quando al buio versate
lacrime per me.
Nel mio silenzio
ho imparato a cogliere
ogni più piccolo suono
delle cose che succedono
dentro questa stanza.
Ho bisogno dei vostri baci,
il contatto delle vostre carezze
è nutrimento per me
più del cibo che ricevo.
Ah se solo potessi
dirvi quanto vi amo,
un milione di “grazie”
sarebbero ben poca cosa
per potervi rendere merito,
siete sempre lì per me
in attesa di un piccolo
mio segnale di vita,
ma io vi parlo sempre
anche se non mi sentite
e con le mie parole mute
sto celebrando un inno alla vita,
forse Dio ha voluto cosi
per far capire agli altri
che la vita è un dono prezioso
da non sprecare mai,
voi siete la mia vita.....
grazie mamma........grazie papà.


7 gennaio 2010

HO IMPARATO

La vita mi ha insegnato
moltissime cose belle,
ho imparato a camminare,
a parlare a studiare
ho imparato a suonare e cantare,
ho imparato a leggere

ed a fantasticare
ho imparato a soffrire in silenzio,
a far finta di niente quando serve,
a voler capire a tutti i costi
anche se non serve,
ho imparato a convivere
con l'invidia, l'egoismo
con la meschinità, il cinismo, la fame
ho imparato a superare
la viltà e le brutture
di molte situazioni umane,
ma solo ora grazie a te
sto finalmente imparando
ad amare davvero.

5 gennaio 2010

29/12/2009 UN BRINDISI ALL'AMORE


Voglio brindare a te
mia dolce amata
alzando il bicchiere a Dio
che ti ha mandata
ed invito tutti
a brindare con me
vicino alla mia Regina
mi sento un Re.

4 gennaio 2010

DUE GELATI

Due bimbi camminano
mano nella mano
lui ha i capelli all'indietro
e due occhi verdi guizzanti,
lei è mora, con un musino
incorniciato da lunghi 

capelli di velluto,
lui fa il grande come un papà
lei piagnucola sommessamente.......
sente che da un momento all'altro
sarà abbandonata e lasciata sola,
per consolarsi chiede di mangiare
un gelato.........anzi due,
lui è triste ma non lo dimostra
vuole fare il grande........lui,
si guardano negli occhi
 e si abbracciano tremanti
sentono un gran magone
che cresce dentro i loro cuori,
chi l'ha detto che a cinquant'anni
non ci si può sentire bambini?
Loro bambini 

non lo sono più da tempo
ma ci si sentono da quando
l'amore li ha catturati,
ora non gli resta altro
che salutarsi nella fredda
atmosfera di quell'aeroporto.

13 dicembre 2009

La lontananza


Ogni notte vorrei stringerti ma la tua immagine si dissolve tra le mie dita.

OGNI NOTTE

Ogni notte..........
la tua assenza
mi prende alla gola
il mio cuore
diventa piccolo e fragile
i miei occhi
ti cercano nel buio.

Ogni notte..........
la solitudine
mi stringe l'anima
nel suo pugno d'acciaio
e mi manca
la forza di reagire
anche solo per cercarti.

Ogni notte..........
sento le tue carezze
qui sulla mia pelle
e la tua voce
mi ristora l'essere,
e mi sveglio solo
stringendo forte i pugni.

Ma ogni notte........
dico a me stesso
che questa è un'altra notte
in meno, lontano da te
nessuno potrà fermare il tempo
e finalmente saremo
insieme, uniti per sempre.

2 novembre 2009

PILLOLE D'OTTIMISMO

Dal finestrino di questo aereo
le nubi ondeggiano come bambagia,
si posano e galleggiano su di esse
i miei pensieri sul nostro amore,
sono pillole d'ottimismo
che mi parlano di noi.
 E' un po accidentato 

il nostro cammino
ma è diritto e pieno di luce,
ci conduce verso la felicità,
noi non ci smarriremo lo sento,
arriveremo in fondo

mano nella mano,
e quando
ci guarderemo 
negli occhi alla fine,
vedremo molte rughe sui nostri volti
ed ogni ruga sarà la prova silenziosa
che abbiamo usato

tutta la nostra buona volontà
per donarci

quell'amore tanto desiderato,
saremo due vecchietti

senza forze ormai
ma col batticuore

e l'emozione del primo giorno.

27 ottobre 2009

SERATA D'OTTOBRE

Serata d'ottobre al calore naturale
d'un caminetto scoppiettante,
serata d'ottobre al calore umano
di una coppia di amici speciali,
una succulenta cena odorosa
che delizia il palato e la mente,
il vino sapientemente decantato
ha inebriato i nostri animi,
sono momenti da incorniciare,
sono stille di benessere silenzioso,
mai sottovalutare un momento
di amichevole comunione,
crescono i semi della vita
che a volte prende ed a volte dà,
fermiamo quest'attimo per sempre
che ci mostra l'eterea fuggevolezza
del tempo, che va sempre avanti,
fermiamoci a questa serata d'ottobre
perché rimanga un ricordo indelebile
che puntualmente ci riconduca
a riflettere sull'importanza dell'amicizia.





                per Michela e Danilo

18 ottobre 2009

IL SENSO DI QUESTO AMORE

Tu che hai colto il senso
di questo amore che ci ha scosso,
che pur essendo arrivato ora
ch'è quasi sera ormai,
vuole avere ragione a tutti i costi,
non gli importa dell'età,
non vede nessuna difficoltà,
lui vuole crescere, vuole vivere,
vuole bagnarci di gocce di felicità,
lui vede al di là delle invidie umane,
lui ch'è un amore immenso
ci fa divenire grandi come lui,
ad ogni passo, ad ogni parola.
Tu che hai colto il senso
di quest'amore che ci coinvolge
aiutami ad essere all'altezza
di questo amore che ci sorregge
e che ci porterà per mano
fino al culmine della vita,
con la sua semplice verità,
“non esiste età per l'amore vero”.

11 ottobre 2009

Pregare è.......alzare gli occhi al cielo.


Ci ricordiamo che abbiamo un Padre Celeste,
solo quando ci rendiamo conto che stiamo rischiando
di perdere ciò che abbiamo di più caro.

UN DONO DI DIO

Tu sei l'unico dono
che ho avuto dal cielo,
l'unica persona preziosa,
l'unica luce della mia vita.
Non ho avuto nient'altro
di cosi bello,vivo e vero,
ho avuto solo tristezze
ostacoli ed incomprensioni.
Per questo da oggi in poi
ogni mattino finché ne avrò forza,
reciterò una preghiera a Dio,
che tutto vede e tutto sa,
gli dirò: “ Aiutami Signore
a saper apprezzare ogni giorno
il dono grande che mi hai fatto,
aiutami a tenerla vicino a me,
aiutami a darle tutto quello
che ha bisogno che io le dia.
Perché io ho solo lei
e non posso permettermi
di perderla per nessun motivo,
Signore senza l'amore
non siamo niente su questa terra,
grazie per avermi donato quest'amore,
che mi terrò sempre stretto al cuore”.

20 settembre 2009

LA TUA CLASSE

In un istante, 
mi hanno conquistato
i tuoi movimenti signorili,
l'eleganza innata che c'è in te,
mi sono accorto che tu hai
una classe tutta tua, 

personale
che mi frastorna lo sguardo
e mi cattura l'anima ed il cuore.
La grazia dei tuoi movimenti,
l'armonia di ogni tuo gesto
è come polvere magica nell'aria,
che fin dal primo giorno 

mi ha inebriato,
è stata come una visione celestiale
che mi ha sconvolto nel profondo,
ma ora che conosco 

tante altre cose di te,
come la tua speciale bontà di donna
il tuo altruismo d'altri tempi,
la tua palpabile purezza d'animo,
non posso fare altro 

che inchinarmi di fronte 
a tanta pienezza di sentimenti.
Non cambiare mai 

mia dolce musa
sei la donna 

che ho sempre sognato.

19 settembre 2009

HO SAPUTO ASPETTARE

Ho costruito il nostro futuro
con la grande pazienza
di chi per tantissimi anni,
ha saputo aspettarti
nella sofferenza dell'anima,
tenendo il mio cuore
lontano da ogni tentazione,
ora ho potuto incanalare
tutto il mio sentire verso di te,
ho costruito giorno dopo giorno
le basi per la nostra felicità.
Quando ho capito finalmente
che tu eri quello che aspettavo,
come un'opera d'arte preziosa
ti ho messo sopra un piedistallo
dove tutti ora possono ammirarti.
Un giorno io e te vecchietti
ci guarderemo negli occhi
e ci diremo ancora col cuore
“ Ti amo come il primo giorno”.

  Giusy O.

CON TANTA PAZIENZA L'AMORE TRIONFA

Tu mi hai insegnato i veri valori della vita......per questo ti sarò sempre grato.

16 settembre 2009

UN SEME D'AMORE

Se un mio seme d'amore
potesse essere seminato
tra le zolle della tua terra
ed essere annaffiato con le lacrime
della tua inconsolabile tristezza,
dopo pochi giorni potrebbe nascere
una fragile piantina,
che col calore del sole
presto potrebbe divenire, 

grande e forte
potrebbe vincere 

la pioggia ed il vento,
la brina, ed il gelo della notte,
finché i suoi frutti matureranno
e potremo raccoglierli con gioia,
per nutrirci della loro bontà,
solo tu ed io e nessun altro.

30 agosto 2009

IL NOSTRO AMORE

Non sono mai stato
bravo a disegnare,
ma sto imparando
ripassando sopra i tratti
che incidi sulla sabbia bagnata,
con due bastoncini di legno
tu davanti ed io dietro,
stiamo tracciando i lineamenti
del nostro grande amore.
Ha le sembianze di un bimbo,
è bello come il sole il nostro amore,
ha occhi di cristallo,
labbra di velluto
e la pelle candida come la neve,
crescerà forte il nostro amore
avrà una splendida educazione,
sarà fiero,nobile e sincero.
Diventerà grande il nostro amore
col sole, con la pioggia
o con il vento
e sarà sempre il nostro orgoglio.

29 agosto 2009

UNA ROSA PROFUMATA

Ci sono domande nella vita,
che non faremmo mai
neanche a noi stessi
e luoghi a noi cari
che non vorremmo lasciare mai.
Ci sono persone che non ci capiscono
e persone che ci amano
senza chiedere nulla,
perché amare è donare
ed amare non è un investimento.
Volevo cambiare la mia vita
ma non sapevo per chi farlo,
ora che è cambiata per sempre
tu sei la mia grande certezza,
la mia rosa che profuma d'amore.

26 agosto 2009

LO SCRIGNO

Ti ho affidato i miei silenzi
i miei pensieri, gli sguardi e le parole,
ti ho affidato i miei timori
i fremiti che hai sentito 

sulla mia pelle,
ti ho donato le palpitazioni 

del mio cuore
la trasparenza della mia anima,
ti ho donato tutti i miei ricordi
i miei rossori e la mia introversione,
sei diventata lo scrigno 

dei miei segreti
e dei miei pensieri più reconditi,
ti ho dato tutto me stesso con fiducia
tu fanne un buon uso amore mio.

7 agosto 2009

"Il giullare e la gazza" altro stupendo quadro del pittore Giuseppe Calì


Segnatevi il nome di questo pittore, sentirete parlare molto di lui.

Visitate il sito di questo grande artista il pittore Giuseppe Calì.

http://www.caliart.it/      email  -  calart@hotmail.it      

IL GIULLARE E LA GAZZA

E' duro questo mestiere
devo sempre......
ridere e scherzare,
piroettare e stuzzicare,
strappare sorrisi a tutti quanti,
anche se dentro, la malinconia
mi dilania il cuore,
il mio costume da giullare
mi serve per mascherare
la tristezza che mi assale,
quando l'amara solitudine
la sera, arriva silenziosa.
Tu gazza, amica mia
con le tue carezze ad ala aperta
consoli il mio destino
e con i tuoi doni luccicanti
mi fai brillare gli occhi,
tremula scende sul mio viso
una lacrima antica,
per l'amore che non ho più.

6 agosto 2009

"Ricordi di passione" Stupendo quadro del pittore Giuseppe Calì


Quando due arti come la poesia e la pittura si fondono insieme in un tutt'uno di emozioni.

Visitate il sito di questo grande artista il pittore Giuseppe Calì

http://www.caliart.it/      email  -  calart@hotmail.it

4 agosto 2009

RICORDI DI PASSIONE

Scivolano sulle tue gote
due cristalli d'acqua e sale,
il tuo sguardo
gonfio di malinconia,
si perde nel rosso di fuoco
cercando ricordi di passione,
che ti riportano a quella casa
persa fra gli alberi brulli,
dove l'amore vibrava
e la tua anima cantava.
Schiudi se puoi le tue labbra
per un breve sorriso dal cielo,
che sia la viva testimonianza
di quei dolci ricordi di passione.

2 agosto 2009

La mia isola magica che mi da serenità.

LA MIA ISOLA MAGICA

Le nostre vite si sono incrociate
e si sono strette 

in un unico abbraccio,
due cuori diversi 

ma un'anima sola,
legati tra loro, 

come il mare ed il cielo,
come anelli d'una stessa catena,
come lacrime dello stesso pianto,
come stelle dello stesso firmamento.
Questo amore speciale 

che ora ci guida,
ci ha svuotato la mente dai dubbi
riempiendola di nuove certezze,
i pensieri confluiscono

nella stessa direzione,
che sensazione sublime 

questo amore,
che a volte ci confonde

ma ci trascina con se
indicandoci la direzione giusta
ad ogni bivio della vita, 

sorreggendoci quando 
vengono meno le forze.
Quel giorno 

mi sono tuffato nei tuoi occhi
e non ho pensato di poter annegare,
senza paura 

ho nuotato nella tua direzione
verso di te che sei.....

.....la mia isola magica.

UN SORRISO

Regalami un sorriso, amore
ogni volta che ne ho bisogno,
fallo partire dall'anima,
prendi bene la mira
e scagliamelo come una freccia
colpiscimi al cuore,
la potenza d'un sorriso
l'avevo sempre sottovalutata,
illumina di gioia i nostri visi,
prima il tuo che me lo regali
e poi il mio che lo ricevo,
tu regalami sempre i tuoi sorrisi
perché io di essi mi nutro,
hai sempre vissuto così nel mio immaginario
col sorriso della felicità tra le labbra.

26 luglio 2009

UN ANGELO STANCO

Un'attrazione fantastica
un'emozione travolgente,
qualcuno dall'alto, non so chi
e non so neanche perché
ha deciso quest'incontro stupendo,
un incontro di anime perse
in questa bolgia infernale
che è il mondo in cui viviamo,
ci siamo guardati negli occhi
e ci siamo riconosciuti subito,
senza capire e senza chiedere
ci siamo aperti l'uno all'altro
in modo spontaneo, senza pensare.
Io ho sempre creduto nella magia
di un incontro voluto dal destino,
ma questo istante ha superato
ogni mia più ottimistica aspettativa,
lei è una Madonna, 

un'icona rara, sembra uscita 
da un dipinto del “Botticelli”,
ma non è la sua esteriorità

che mi ha colpito,
se non la sua luminosa

armoniosità interiore,
mi ha lasciato sgomento,

atterrato, svuotato,
c'è più bontà d'animo 

nei suoi occhi che in quelli 
di un bambino innocente,
che scherzi gioca a volte il destino,
in un attimo ti senti crollato al suolo,
ma un secondo dopo 

sei già in paradiso.
Sono tante le circostanze,

troppe le coincidenze,
tu dolcissima creatura scesa dal cielo
avvicinati a me con fiducia, 

io non ti tradirò,
saprò come accudire e pettinare
le tue piume di angelo stanco,
pensa solo che questa probabilmente
potrebbe essere 

l'ultima vera occasione
che il cielo ha voluto

mandarci in questa vita.

INSIEME

Quanto coraggio leggo nei tuoi occhi
per cancellare tristezze e dolori,
quanto amore nel tuo cuore
che sento battere forte per me,
quanta forza nelle tue braccia
che vorrebbero portare 

da sole tutto il peso,
quanto ardore sulla tua pelle
che sento bruciare sotto le mie dita,
quante idee nella tua testa
per gioire della nostra felicità,
quanti sogni in quel cassetto
che non aprivi ormai da anni,
quanta solitudine nella tua anima
che io spazzerò via insieme a te
perché.......insieme non si è più soli.

VENEZIA

Due candele votive, a Venezia
accese nello stesso istante
sotto l'altare di Santa Lucia,
ci tremavano le mani,
erano il simbolo della luce
ch'era tornata nelle nostre vite.
Si consumeranno insieme
lentamente, sciogliendo la cera,
illuminandoci,

giorno dopo giorno il cammino,
finché alla fine si spegneranno
insieme, come si erano accese,
perché anche noi un giorno,
ci spegneremo nello stesso istante
dopo essere invecchiati insieme,
uno dei due morirà
e trascinerà con se l'altro
per poter incontrare finalmente
quella piccola stella che ci protegge
e che brilla in cielo per noi.

25 luglio 2009

Tu sei il mio universo fonte d'attrazione magnetica

ATTRAZIONE MAGNETICA

Quando quest'onda che s'infrange
sugli scogli della mia anima,
mi sveglia all'improvviso
e mi riporta alla realtà,
di questo amore indistruttibile
che va al di là di tutto,
che viaggia nel suo tempo siderale,
dove le variabili diventano costanti
ed il mondo obbedisce alle sue leggi,
tu mi fai sentire parte insostituibile
di questo multi universo 

in evoluzione,
dove tu sei l'enorme buco nero
che mi risucchia senza scampo,
ho fede in te, nella tua forza
che mi attrae e mi sostiene.
Sei energia allo stato puro
facciamo diventare questo amore
che è un'enorme 

attrazione magnetica,
l'unica realtà di questi due esseri
in continuo movimento cosmico.

24 luglio 2009

DUE ROSE BLU

Due rose blu sbocciate da poco
profumate e coperte di rugiada,
quel blu intenso che le rende rare
le fa spiccare tra tutte le altre rose.
Le rose da sempre simbolo d’amore,
aiutano a superare il batticuore
di tutte le persone innamorate
e ci rappresentano 

nell’enfasi dell’amore.
La prima sei tu dolcissima mia,
con le bellissime doti nascoste
che mi hanno 

conquistato nel profondo,
con il tuo modo discreto d’amarmi,
con il tuo sguardo sempre attento
e le tue parole sempre opportune,
sei una meravigliosa 

rosa senza spine.
La seconda invece sono io
con la mia grande voglia d’amare
e di darti sempre il massimo
per farti sentire 

considerata ed importante.
Sono io, con il mio modo di stupirti,
con il mio romanticismo vecchio stile,
per farti sentire sempre unica e rara.
Le metterò insieme in un mortaio
per estrarre il loro elisir di rose,
ne farò gocce di profumo raro
per dare un buon odore 

al nostro amore.

23 luglio 2009

UN MIRACOLO

E' stato facile riconoscerti
come bere un sorso d'acqua,
ho aperto gli occhi.........
ed eri lì col cuore in mano,
che percorrevi in lungo e largo
i sentieri della mia anima,
l'hai ripulita da tutta la negatività
e l'hai adornata a festa
con fiori freschi e profumati.
Come un venticello di primavera
hai ridato fiato alla mia vita,
ho sentito fluire nei miei polmoni
tutta l'energia che hai accumulato
in questi lunghi anni d'attesa.
Mi hai invaso come un fiume in piena,
hai ridato forza 

e vigore alle mie braccia
e coraggio al mio cuore stanco.
Io non credevo al soprannaturale
ma tu su di me 

hai operato un miracolo,
per questo adesso credo in te
e so...... che sarà per la vita.

22 luglio 2009

OGNI VOLTA CHE........

Ogni volta che……
il mio cuore s’intristiva,
e versava le sue lacrime
nel mare della solitudine,
vivevo le mie giornate
monotone e senza senso,
perché ti cercavo inutilmente.
Ogni volta che……
ti vedevo nella mia mente,
bella come un sole rosso,
stupenda ai miei occhi innamorati
e dicevo di te cose così splendide
che trovarle tutte in una donna,
sembrava quasi una cosa impossibile.
Ogni volta che……
mi sentivo certo della tua esistenza,
tu mi aspettavi da qualche parte,
il mio compito era solo trovarti
il resto sarebbe successo da se,
senza forzarlo, naturalmente,
come respirare o pensare.
Ogni volta che……
tutto questo avveniva
tu senza saperlo vivevi già di me,
perché alla predestinazione
non ci si può sottrarre,
io sono nato già tuo
come tu eri già mia.

15 luglio 2009

SINCERO AMORE

Cresce sano e forte
come un puledro scalpitante,
è vivo, caldo e puro
come il latte d’una madre.
Sogna e sorride
come un bimbo nella culla,
che ha bisogno di protezione
silenzio e serenità.
Ci ha trascinati con forza
in un vortice di vibrazioni,
naturali evoluzioni dell’anima
e c’illumina come il sole.
Ora sorregge le nostre vite
custodisce le nostre sensazioni
e ci aiuta ad essere umili
nella pienezza delle sue verità.
E’ lui…………il nostro sincero amore.

9 luglio 2009

HO BISOGNO DI TE

Quando mi guardi dentro
come tu mi sai guardare,
col bagliore e la lucentezza
che hai negli occhi,
sento viva e vera
la tua voglia di dare,
sento due raggi penetranti
come fari nella notte,
che illuminano tutto il mio essere
e scaldano il sangue delle mie vene.
Sono sensazioni da favola
vibrazioni dell’anima,
che come un fluido magico
rimescolano i miei pensieri.
Ho bisogno dei tuoi sguardi
delle tue mani, della tua voce,
ho bisogno di te e del tuo amore.

8 luglio 2009

MISSIONE D'AMORE

Le nostre vite 
parallele ed equidistanti,
non si sarebbero mai incontrate
senza l’aiuto Divino,
da una fiammella è nato un fuoco,
che si è presto trasformato
in un incendio incontenibile.
Ma tutto ciò deve avere un senso,
niente avviene per caso,
bisogna interpretare il disegno,
risolvere l’arcano segreto
per capire qual'è il fine,
qual'è il nostro cammino,
il compito assegnatoci dall’alto.
Dobbiamo per questo essere uniti,
perché l’unione rende forti
ed insieme 

con grande fede ed umiltà,
porteremo a compimento
quella che un giorno 

scopriremo essere,
la nostra missione d’amore.

LA MIA DOTE

Per merito tuo ho imparato 
a pregare ad essere umile,
a gioire delle piccole cose,
ad essere sincero 

sempre e fino in fondo.
Mi hai insegnato
che l’emozione d’una carezza
od il calore d’un bacio
sono segnali del cuore,
fiotti di luce che partono dall’anima.
Seguendo i tuoi gesti 

ho capito i miei errori,
sono cose da poco per te
le tue perle di saggezza,
ma danno luce alla mia notte
e mettono ordine nei miei pensieri.
Con te sono riuscito

a dare di nuovo un senso
a tutta la mia vita,
tu parlami col cuore 

e non ti pentirai mai
della fiducia che mi hai dato.
In cambio posso darti 

solo la mia sincerità,
con l’ingenuità del bimbo

che vive dentro di me,
prendili sono la mia dote
insieme al mio amore che vive di te.

7 luglio 2009

PEGNO D'AMORE

Dipingerò le tue gote
di rosso vermiglio,
come il sole ed il cielo
di questo tramonto di luglio,
ti prenderò per mano
e cammineremo sul mare,
ti porterò con me,
sull’isola del nostro amore.
Quando la luna schiarirà
i nostri visi nel buio,
ti stringerò forte al petto
ed il vento sfiorerà i nostri corpi.
Ti terrò stretta a me
fino alle prime luci dell’alba,
con i cuori che si toccano
e le anime che galleggiano
sul pelo dell’acqua,
tu mi porgerai la mano,
io infilerò un anello al tuo dito
per sposarti davanti a Dio.

Noi .....al di sopra di ogni nube al di sopra di ogni ostacolo.

PER L'ETERNITA'

Quando ti ho vista 
la prima volta,
sei diventata un’idea fissa 

nella mia mente
che piano piano 

mi ha catturato il cuore
fino ad esplodermi 

dentro l’anima.
Hanno un sapore nuovo 

le mie giornate
ed un calore nuovo 

i miei pensieri,
io che ormai vivevo 

in bianco e nero
ho visto un arcobaleno 

nei tuoi occhi.
Ho sotterrato nella sabbia 

i miei dolori
e ritrovato l’amore 

nel tuo profumo,
nella tua natura 

di vera donna
mi sono voluto 

perdere per l’eternità.

5 luglio 2009

NOI TRE

Un passo dietro l'altro
stiamo percorrendo una strada
che s'inerpica in cima al monte,
è ripida, lunga e tortuosa,
ma ci porterà verso la meta
più bella e desiderata.......
la nostra felicità.
In groppa a questo cavallo
che è il nostro amore,
un passo dietro l'altro
stiamo raggiungendo la cima.
Tu ed io lo sappiamo
che sarà dura la salita,
sotto questo sole 

che ci brucia la pelle,
ci sono molte buche sulla strada
e sappiamo che il nostro amore

dovrà evitarle,
io e te dobbiamo solo resistere,
una volta in cima al monte
ci ripagherà un panorama stupendo,
respireremo a pieni polmoni
un'aria rarefatta e frizzantina,
sigilleremo con un bacio
il grande obiettivo appena raggiunto
e potremo finalmente sentirci
felici di vivere insieme,
tutti e tre.....io......tu......
ed il nostro grande amore.

2 luglio 2009

SGUARDI E PAROLE

Quando mi guardi e non parli
io leggo nei tuoi occhi,
e vedo parole che pensi e non dici,
ma io ho imparato a guardarti
ed ho imparato ad ascoltarti.
Quelle parole e quegli sguardi
esprimono solo sincerità
ed ogni volta il mio cuore
s'innalza leggero verso l'alto.
Ricordati una cosa amore mio
io non voglio che tu ti senta in colpa
nel dirmi le cose che pensi,
ma voglio che i tuoi pensieri
diventino musica e parole,
per colmare le lacune
che ancora ci sono dentro di me,
ho sete delle tue parole........

tu saziami.
Le nostre parole 

sono solo l'antipasto
del banchetto per la festa

della nostra anima,
ed il nostro spirito 

ne uscirà vincente.
Ricorda anche gioia mia,

che le nostre parole
tenteranno invano

d'ingabbiare i nostri pensieri,
ma loro voleranno sempre liberi

verso il vero amore.

1 luglio 2009

SORRIDI

Hai catturato il mio sguardo,
in punta di piedi 

mi sei entrata nell'anima
m'hai insegnato a costruire le basi,
perché su fondamenta solide
l'amore non teme terremoti,
m'hai insegnato 

che bisogna crescere dentro
prima di vivere insieme veramente.
Tutto quello che ho sempre sognato
è quello che sei tu ora per me.
Sorridi........ti prego sorridi,
da oggi in poi per noi ci saranno
solo lacrime di gioia negli occhi.

30 giugno 2009

Una marea che sale e travolge tutto.

UN INCONTRO DI ANIME

Attimi sublimi, indimenticabili
occhi che si cercano, 

mani che si sfiorano
labbra che bramano altre labbra,
una vibrazione unica scuote l'aria,
i cuori battono come impazziti
una marea che sale e travolge tutto,
non è solo un amore che nasce,
è un incontro di anime
nella simbiosi dell'essere.

13 giugno 2009

BUONGIORNO

Se stanotte ti sveglierai
con la sensazione che qualcuno
ti ha fatto una carezza sul viso,
non aver paura 

ed accenna un sorriso,
ti veglierò tutta la notte
con le dita tra i capelli di seta,
mi accoccolerò 

vicino al tuo respiro,
sarà dolce tenerti una mano
per godere del calore 

della tua anima.
Quando ormai mattina, 

ti sveglierai ed avrai ancora 
il mio nome tra le labbra
sentirai la morbidezza 

d'un tenero bacio,
sarà il mio buongiorno d'amore,
abbi cura di te tutto il giorno.....

.....fallo per me.

UN'OPERA D'ARTE

Come due bravi cesellatori
stiamo lavorando ad un capolavoro,
bisogna smussare le asperità,
collocare le luci nei punti giusti,
per evidenziare bene la bellezza
di questa nuova opera d’arte.
Non sappiamo ancora se ce la faremo
ma l’impegno profuso è immenso,
siamo in due a volerlo fortemente
ed a sperare di non fallire.
Per ora è solo un abbozzo,
una cosa senza forma definita
ma pian piano sta nascendo,
l’attrazione è forte…..è reciproca
e se il cielo ci da una mano
verrà alla luce questo sentimento
che non ha smesso 

di stupirci un attimo,
che ci tiene prigionieri nel limbo,
l’amicizia in pochi istanti
può trasformarsi in vero amore,
ma quell’attimo per chi è in ansia
sembra quasi non arrivare mai.
Tra le nubi ed il mare c’è l’orizzonte
tra la terra ed il cielo le nostre vite.

11 giugno 2009

SOLITUDINE E MALINCONIA

Basterebbe poco, un brivido dentro
un folle contatto di dita lontane,
parlami col cuore, dimmi che lo sai
che il tuo batticuore 

è forte come il mio,
fammi sentire il calore del tuo viso,
adagialo qui sopra, 

sul palmo della mano,
è dolce andar lontano, se mi segui tu.
Di tanta solitudine e malinconia
ne farò poesia per la vita mia,
parlami col cuore e mi conquisterai,
dammi solo un attimo per volare via,
verso il paradiso che c'è dentro noi.
Perché da qui riparte il mondo,
da qui ripartono le nostre vite,
che si erano fermate 

chissà mai perché,
continuerò a girare distratto per ora,
in mezzo alla gente 

ancora per un po',
ma quando sarà il momento ti giuro
che sentirai l'esplosione 

che ho qui dentro,
respirerai anche tu le mie emozioni
e sarà se lo vorrai, per l'eternità.

Il cuore di Manu


C'è un cuore che batte nel cielo solo per noi.

GRAZIE

Come un figliol prodigo
sono stato ricevuto
con una grande festa,
perché dopo tanti anni
ho ritrovato la strada di casa,
all'inizio era solo un puntino lontano
ma ora comincio a vederla bene,
è una grande strada luminosa
che mi porta verso di Lui,
forse ero solo adirato con Lui,
ho sempre pensato 

nella mia piccolezza
che mi avesse fatto dei torti,
ma ora che un angelo stanco
mi è apparso davanti, dal nulla
per farmi riaprire gli occhi
e tornare a vedere la strada maestra,
tutto sembra più facile,
è arrivato il momento di lasciare fluire
quell'amore represso

e cancellare le tristezze,
mi aspetto ora, 

che Lui il Padre di noi tutti
mi apra felice la porta della sua casa,
mi tolga questi abiti sgualciti
e che rivesta a nuovo la mia anima,
e che poi mi riempia 

gli occhi col suo amore.
Il mio angelo stanco 

sarà la mia guida,
insieme a lui sono certo

che non mi smarrirò più,
che bello scoprire 

di avere ancora dentro
tanto di quell'amore 

da potere riempire
in un batter d'occhio l'universo intero.
Angelo mio sei stato un grande
come in tutte le cose che fai,
volevo solo dirti una parola....

......grazie.

La tua luce

Una luce ha illuminato la mia strada.

8 giugno 2009

STO GIA' CAMMINANDO.........E TU?

Io........con le mie sicurezze,
con le mie certezze 

e le mie convinzioni
all'improvviso 

mi sono svegliato indifeso,
una piccola “ Giovanna D'Arco”
ha sfidato a muso duro 

il mio universo,
non ho potuto far altro 

che indietreggiare,
mi sono sentito debole e perso,
lei non ha chiesto niente, 

non è nel suo stile
ma mi ha spiazzato,

non nego che ho vacillato.
Allora mi son detto 

prendi tempo,tentenna
ma tira fuori il carattere, 

fatti rispettare,
giuro che ci ho provato, 

ho fatto di tutto
ma lei con le sue armi spuntate
mi ha conquistato

e non mi è rimasto 
altro che la resa.
E' un dolce arrendersi

ad un angelo del cielo,
lei ora mi mostra la via 

ed è accattivante
mi mostra il cammino

e sto già camminando,
al cielo allora 

chiedo senza forzature
fai in modo
che questo 
sia solo il principio,
fai in modo che il domani

sia il nostro traguardo.
All'inizio è sempre difficile,

ma io non mi arrendo,
in te ci credo davvero..........e tu?